All original content is Copyright © 2017 by Mrwind

Il silicio è un metalloide; ha caratteristiche dei metalli (aspetto metallico lucido, forte) e non-metalli (fragile, non è un buon conduttore di elettricità).

In molti paesi il nome fu presto cambiato a Silicon per riflettere la sua somiglianza con altri elementi metalloidi, quali carbonio e boro.

è il secondo elemento più comune nella crosta terrestre dopo ossigeno. 

È ampiamente disponibile in varie forme, come quarzo, sabbia, cristalli di rocca, ametista, agata, selce, diaspro e opale.

‚Äč

Silicon metal

Circa L'80% della produzione mondiale di silicio elementare viene utilizzato per la produzione di Ferro di silicio, una lega di ferro e silicio che viene utilizzato principalmente nel settore siderurgico.

Ferro Silicio può contenere qualsiasi cosa 15-90% in peso di silicio ed è principalmente utilizzato per l’ acciaio e le leghe ferrose.

Nella produzione di ghisa è usato come un inoculante per migliorare le proprietà di fusione.

Il Silicio metallico è ampiamente utilizzato nel settore di lega di alluminio, ampiamente utilizzati in opere di ingegneria e componenti dove è richiesta leggerezza e resistenza alla corrosione.

L'uso del silicio altamente purificato in semiconduttori che rappresenta solo il 10% di utilizzo ha probabilmente rappresentato il maggiore impatto della Silicon sulla vita moderna perché la maggior parte dei computer moderni dipendono Silicon nei circuiti integrati. 

Si prevede che aumento della domanda di tecnologia solare creerà crescente richiesta di alti gradi di Silicio metallico.

Usi di silicio